J.S. BACH, I CONCERTI BRANDERBURGHESI

La pietra angolare della musica orchestrale di Bach è rappresentata dalla raccolta dei sei concerti che il musicista compose nel 1721 in onore del Margravio di Brandeburgo, potente principe della Germania feudale. Si tratta, probabilmente, dell’antologia strumentale più eccezionalmente varia del suo tempo: nei sei concerti non vengono mai adottate le stesse combinazioni di strumenti e la loro gamma timbrica è, di conseguenza, di una varietà senza precedenti.

Concerto Branderburghese n. 2

Concerto Branderburghese n. 5

Annunci

Un pensiero su “J.S. BACH, I CONCERTI BRANDERBURGHESI”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...