G.F. HAENDEL, SUITE PER CLAVICEMBALO

Haendel fece pubblicare la sua prima raccolta di Suites per tutelarsi dalle “copie surrettizie e inesatte”, probabilmente stampate senza il suo permesso da un editore di Amsterdam (il diritto d’autore viene riconosciuto solamente con la Convenzione di Berna nel 1886). È significativo che abbia dato loro un titolo francese , Suites de pièces pour le clavecin, e che gran parte dei movimenti di danza sia in elegante stile francese. Anche alcuni preludi mostrano un marcato carattere francese, dal momento che la notazione riporta accordi costruiti su note lunghe, destinati a essere estesi e abbelliti a piacere dal musicista.

Annunci

Un pensiero su “G.F. HAENDEL, SUITE PER CLAVICEMBALO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...