SPORT SIENA WEEK: LO ZUMBA AL SANTA MARIA – di Fausto Jannaccone

zumba

” Rassodare, tonificare e snellire nelle Sale Sant’Ansano e San Galgano, dove si svolgono lezioni di discipline olistiche (pilates, posturale, stretchnig, yoga e ginnastica dolce). Nella Sala Passeggio spazio alle lezioni di fitness musical (step, tonificazione, zumba, totalbody, gag) e Sala San Pio lezioni di fitness funzionale (cross fit e difesa personale)” questa è una parte della descrizione dell’evento  all’interno della “Sport Siena Week“.

Davvero la cultura ed il patrimonio artistico della città necessitano di zumba e gag come mezzi di promozione e rivalutazione? Avranno preso già gli accorgimenti necessari, la musica sarà ad un livello controllato, l’umidità prodotta dal sudore non sarà tale da creare problemi così come le vibrazioni non desteranno preoccupazione alcuna; la sovrintendenza avrà dato il nulla osta e tutto quindi sarà in regola ed a norma di legge, scritta e non.

Ma io personalmente non riesco a convincermi della felicità di questa iniziativa, scusatemi. Naturalmente è solo una mia idea, sicuramente fondata su fallaci preconcetti.

Ma davvero, continuo a chiedermi, è questo il modo per finalmente valorizzare il tanto decantano ed ultimamente chiacchierato Santa Maria della Scala?

Ora rimando a voi la domanda: è questa in realtà una strada percorribile o la direzione presa potrebbe non essere quella giusta?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...